Rinaldi Bianca Maria

 BIANCA MARIA RINALDI

Professore Associato di Architettura del Paesaggio presso il Politecnico di Torino. Ha insegnato e tenuto conferenze presso università e istituzioni accademiche in Italia e all’estero tra cui la University of Natural Resources and Applied Life Sciences di Vienna, la Graz University of Technology, e la National University of Singapore. Ha ottenuto riconoscimenti internazionali tra i quali una Fellowship in Garden and Landscape Studies presso Dumbarton Oaks Research Library and Collection, centro di ricerca della Harvard University con sede a Washington DC, e, più recentemente, una Alexander Von Humboldt Fellowship for Experienced Researchers conferita dalla Alexander Von Humboldt Foundation. Autrice di diverse pubblicazioni sul rapporto tra storia e contemporaneità nell’architettura del paesaggio e sulle influenze interculturali nel progetto di architettura del paesaggio. Il suo studio The Chinese Garden-Garden Types for Contemporary Landscape Architecture (2011), che tratta della composizione del giardino cinese e del rapporto tra storia e contemporaneità nell’architettura del paesaggio in Cina, ha ottenuto il J.B. Jackson Prize dalla Foundation for Landscape Studies di New York. Il suo volume più recente, Ideas of Chinese Gardens: Western Account 1300-1860 (2015), è una antologia di descrizioni dei giardini cinesi redatti dai viaggiatori occidentali che discute il ruolo centrale che il giardino cinese ebbe nello svluppo del giardino europeo. Membro del comitato scientifico del Center for Garden Art and Landscape Architecture, centro di ricerca della Leibniz University di Hannover, in Germania, ed è co-editor della rivista accademica «JoLA-Journal of Landscape Architecture».

 

LEZIONI GGS

Nascondere e rivelare. Il gioco visuale come strumento compositivo del giardino cinese, 9 febbraio 2017, nell’ambito del corso Il giardino come gioco: percorsi ludici nel tempo e nello spazio