Bertorelli Claudio

CLAUDIO BERTORELLI
 
CLAUDIO BERTORELLI affronta da anni un percorso di ricerca operativa finalizzata alla costituzione di nuovi modelli nel campo dell'analisi urbana e del paesaggio. Ha fondato il Centro Studi Usine nel 2002 ed Aspro Studio nel 2003, ideando e portando a termine decine di programmi complessi, piattaforme culturali, pratiche ed opere di architettura dedicate al riuso. Nel 2007 ha ideato Comodamente, primo festival in Italia andato in scena in soli luoghi dismessi. Dal 2014 al 2016 è stato direttore della Fondazione Francesco Fabbri. Ha curato workshop principalmente dedicati al riuso dei luoghi e scritto numerosi saggi sul paesaggio presente.
Tra i progetti e i cantieri in corso: il Masterplan Adige Docks per il riuso dell'ex-polo logistico delle Ferrovie dello Stato e del parco rurale dell'Adige a Verona Est, il Parco della Musica a Sommacampagna, il Parco della Pace a Vicenza, il nuovo nodo di valle della stazione sciistica di Porta Vescovo ad Arabba e residenze private in molte regioni italiane.
 
- intervento alla tavola rotonda, 17 maggio, Le città e il loro inverso selvaggio. Come si mette in scena il ritorno a una naturalità perduta, nell'ambito del corso 2018 La parte del selvaggio. Miti e figure della natura senza l'uomo