Pietrogrande Antonella

ANTONELLA PIETROGRANDE
 
ANTONELLA PIETROGRANDE è la ccordinatrice culturale del Gruppo Giardino Università di Padova.
Laureata in Materie Letterarie presso l'Università degli Studi di Padova, ha conseguito una seconda laurea in Discipline delle Arti, Musica e Spettacolo presso l'Università degli Studi di Bologna. Dal 2003 è il coordinatore del Gruppo Giardino Storico dell'Università di Padova per il quale si occupa del progetto scientifico e dell'organizzazione dell'annuale corso di aggiornamento sulla cultura del giardino e del paesaggio, promosso presso il Dipartimento di Biologia, allo scopo di contribuire alla formazione di una coscienza paesaggistica e alla salvaguardia del patrimonio storico-ambientale. È stata docente a contratto di Storia dell'arte dei giardini presso la Scuola di Specializzazione in Parchi e giardini della Facoltà di Agraria dell'Università degli studi di Padova. Ha pubblicato più di sessanta saggi sulla storia del giardino, in particolare veneto. Ha approfondito il tema dei rapporti fra giardino, teatro e letteratura, intervenendo in numerosi convegni, in Italia e all'estero. Ha collaborato, per la sezione Veneto, all'Atlante del Barocco in Italia, diretto da Marcello Fagiolo, promosso dall'Accademia dei Lincei di Roma.
Ha curato i volumi Il giardino e la memoria del mondo (con G. Baldan Zenoni-Politeo), Olschki, Firenze 2002, che ha conseguito il Premio Grinzane Cavour - Giardini Botanici Hanbury 2003; Per un giardino della Terra, Olschki, Firenze 2006 e la riedizione (con Gilberto Pizzamiglio) delle Operette di varj autori intorno ai giardini inglesi ossia moderni, Con l'aggiunta del discorso accademico sul giardino di Vincenzo Malacarne, EUT Edizioni Università di Trieste, 2010.
Tra i saggi più recenti: The Imaginary of Generative Nature in Italian Mannerist Gardens, in Clio in the Italian Garden. Twenty-First-Century Studies in Historical Methods and Theoretical Perspectives, Dumbarton Oaks Colloquium on the History of Landscape Architecture XXII, a cura di M. Beneš e M. G. Lee, Dumbarton Oaks Research Library and Collection, Washington D.C., 2011; L'influence d'André Le Nôtre dans les jardins de la Vénétie, atti del convegno di studi André le Nôtre et les jardins de Chantilly, castello di Chantilly 27 giugno 2013, a cura di N. Garnier, Éditions Domaine de Chantilly, 2014; Educare al giardino e al paesaggio. L'esperienza padovana, in Quaderno di 25 anni, a cura di L. Morbiato, Gruppo Giardino Storico dell'Università di Padova, Cleup 2015. Ha coordinato e in parte redatto la sezione dedicata al Veneto del volume L'Italia dei giardini. Viaggio attraverso la Bellezza tra Natura e Artificio, Touring Club Italiano – APGI 2016. Dal 2017 è membro di ICOMOS-IFLA-International Scientific Committee on Cultural Landscapes.