Barbera Giuseppe

 GIUSEPPE BARBERA
 
GIUSEPPE BARBERA è stato professore ordinario di Colture Arboree all'Università di Palermo. Si occupa di alberi, sistemi e paesaggi rurali del Mediterraneo. 
Tra i suoi libri: Tuttifrutti, Mondadori, 2007 e Aboca, 2018, Premio Giardini Hanbury, Grinzane Cavour; Paesaggi a terrazze in Sicilia. Metodologie per lo studio, la tutela la valorizzazione, ARPA, 2010; Conca d'oro, Sellerio, 2012; I Paesaggi agrari tradizionali, con R. Biasi, D. Marino, Franco Angeli, 2014; Breve storia degli alberi da lettura, Henry Beyle, 2015; Pantelleria di Fiori e di Fuoco, Rizzoli, 2016; Abbracciare gli alberi, Il Saggiatore, 2017; Antropocene, Agricoltura e Paesaggio, Aboca, 2019.
Per il FAI ha curato il recupero della Kolymbethra nella Valle dei Templi di Agrigento e il Giardino Donnafugata a Pantelleria.
Socio onorario AIAAP. Membro del Consiglio Scientifico dell'Osservatorio Nazionale del Paesaggio rurale (MiPAAF) e del Direttivo del Parco Nazionale Isola di Pantelleria.
Componente del Comitato Scientifico Nazionale di Legambiente. Componente del Consiglio scientifico APGI - Associazione Italiana Parchi e Giardini Storici e della Fondazione Benetton Studi e Ricerche.
 
Ridare nuovi equilibri ai paesaggi curando la terra. Visioni attuali dei sistemi agricoli, 16 gennaio, nell'ambito del corso GGS 2020 Paesaggi ereditati e progetto futuro. Nuove alleanze per curare la terra
 
Il giardino necessario dell'isola di Pantelleria, 11 febbraio, nell'ambito del corso GGS 2016 Paesaggi insulari: dai luoghi ai processi culturali
 
Paesaggi agrari tradizionali fra catalogo e innovazione, 20 gennaio, nell'ambito del corso GGS 2011 Paesaggi e pratiche agricole tra innovazione e conservazione